L M M G V S D
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 

Newsletter

NOME *
EMAIL *
Privacy (leggi l'informativa)

MeMeVET4Industries - skills richieste ed emergenti nella meccatronica e nella metallurgia

I partner di progetto hanno mosso con successo i primi passi necessari per l'implementazione del progetto MeMeVET, conducendo con successo una consultazione pubblica sulle competenze e le qualifiche richieste nel settore della meccatronica e della metallurgia.

Coerentemente con quanto previsto dal piano di lavoro della durata di due anni, i 15 partner, provenienti da 5 paesi (Bulgaria, Germania, Italia, Repubblica Slovacca e Spagna), sono stati coinvolti nell'individuazione delle skills - richieste ed emergenti - nei settori sopra indicati. A tal scopo, si è tenuta una consultazione pubblica sulle qualifiche richieste per i giovani professionisti e gli studenti recentemente diplomati nei Paesi partecipanti. La consultazione si è tenuta coinvolgendo sia aziende medio-piccole – alle quali è stato sottoposto un sondaggio – sia conducendo vere e proprie interviste a grandi imprese (i c.d. "big players"). Il gruppo target era rappresentato da aziende operanti nel campo della metallurgia e della meccatronica. Le interviste e i sondaggi sono stati resi disponibili online sul sito web del progetto e tutte le imprese, a prescindere dalle dimensioni, sono state incoraggiate a parteciparvi. Ogni singolo partner ha promosso le informazioni inerenti alla consultazione pubblica attraverso i propri canali di comunicazione.
In totale, sono state intervistate 20 grandi aziende (delle quali, 5 operanti in Bulgaria, 4 in Spagna, 3 in Repubblica Slovacca e 8 che hanno preferito non specificare il Paese di provenienza). Impressionante anche il numero delle aziende coinvolte nel sondaggio: in totale sono state 250 le imprese intervistate e provenienti dai Paesi partner (59 aziende operanti in Germania, 51 in Bulgaria e 51 in Italia, 36 in Spagna e 53 nella Repubblica Slovacca).
La consultazione pubblica riveste un’importanza strategica per il progetto, in quanto fornirà ai partner una visione chiara delle skills richieste dai datori di lavoro nei settori di riferimento.
I risultati verranno utilizzati per la definizione dei contenuti dei moduli di formazione a livello europeo e che avranno, come obiettivi principali, quello di aumentare le competenze e le possibilità di impiego da parte di studenti laureati nei settori della metallurgia e della meccatronica, in accordo con le esigenze dei datori di lavoro.
Il Polo Tecnologico di Pordenone ringrazia a tal proposito tutte le aziende che hanno partecipato attivamente per le opinioni fornite.

Per ulteriori informazioni: http://www.memevet.eu/ 

 
© 2012
Polo tecnologico di Pordenone
Andrea Galvani
P.IVA 01472410933
Privacy policy
Cookie policy
crediti: Representa