L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 

Newsletter

NOME *
EMAIL *
Privacy (leggi l'informativa)

AAL X AAL - Abilitazione A Largabanda di AAL

Data Evento: 
Martedì, 26 Giugno, 2018 - 17:00

Evento di presentazione
Progetto co-finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito del Por Fesr 2014-2020

Ridurre l’inquinamento elettromagnetico utilizzando la tecnologia del Li-Fi al posto della radiofrequenza: è questo l’obiettivo del progetto AAL X AAL – Abilitazione A Largabanda di AAL, condotto da VDA Group, azienda che offre soluzioni di Building Automation e Sistemi di Camera Intelligente, in collaborazione con Solari Spa, attiva nei sistemi di visualizzazione delle informazioni al pubblico, nell’orologeria industriale e nei sistemi di raccolta dati, e Università di Udine.

Co-finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia con un contributo di 269.659,08 Euro nell’ambito del POR FESR 2014-2020, AAL X AAL vuole realizzare prototipi applicativi di Li-Fi in ambienti protetti. Nonostante non sia dimostrata alcuna correlazione tra onde elettromagnetiche ed effetti nocivi sulle persone, negli ospedali e nelle strutture di ricovero il Wi-fi è infatti sconsigliato. E’ invece preferibile l’uso della tecnologia Li-Fi, che permette a medici e pazienti di ricevere informazioni sia di carattere broadcast, sia indirizzati all’utente.

Il Li-Fi (Light Fidelity) è una tecnologia che, modulando ad alta frequenza l’emissione di luce led, permette la trasmissione di segnale e abilita la connettività di apparati elettronici wireless in modo veloce e con copertura direzionale priva di polluzione elettromagnetica. Oltre alla riduzione dell’inquinamento elettromagnetico, il progetto AAL X AAL propone un modo nuovo di veicolare le informazioni verso i dispositivi personali, in un’ottica di maggiore rispetto della privacy: è sufficiente tenere il proprio dispositivo mobile in tasca o in borsetta per bloccare la ricezione delle informazioni trasmesse nell’area in cui ci si trova, a differenza della tecnologia in radiofrequenza che raggiunge i dispositivi in ogni caso.

PROGRAMMA
Ore 17.00 – Registrazioni
Ore 17.15 – Saluti istituzionali, Polo Tecnologico di Pordenone
Ore 17.20 – Por-Fesr, stato e prospettive, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Ore 17.30 – Il progetto AALxAAL (interventi dei partner)
Stefano Brenelli – VDA Group Spa
Sabino Sinesi – Solari Udine
Michele Midrio – Università di Udine

Ore 18.15 – AALxAAL: scenari futuri
Andrea Tonello - Università di Klagenfurt
Stefan Ross - pureLiFi Ltd

Ore 18.40 - Aperitivo

 

Guarda il video dell'evento: https://www.youtube.com/watch?v=xCqWFrz8guQ&t=

Registrazione evento: 
The email to associate with this registration.
 
© 2012
Polo tecnologico di Pordenone
Andrea Galvani
P.IVA 01472410933
Privacy policy
Cookie policy
crediti: Representa