L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 

Newsletter

NOME *
EMAIL *

La conservazione documentale sostitutiva nella P.A. (e nell’impresa)

Data Evento: 
Venerdì, 22 Novembre, 2013 - 14:00

Presentazione

Il Codice dell’amministrazione digitale prevede la creazione da parte di ogni pubblica amministrazione di fascicoli informatici; gli obiettivi sono molteplici, ma primieramente si vuole premere l’acceleratore sulla dematerializzazione documentale e ciò anche nell’impresa. In genere per la conservazione della documentazione cartacea si spende tra il due ed il quattro per cento del prodotto interno lordo: cioè tra i quaranta ed i cinquanta miliardi di euro all’anno; detta somma potrebbe essere risparmiata quindi, ogni anno, se solo si iniziasse una massiva dematerializzazione documentale ed alla conservazione in modo informatico, ove possibile, della documentazione originale e ciò secondo le attuali disposizioni normative che predicano anche l’uso di sistemi di tracciabilità e rintracciabilità dei documenti c.d. “ibridi”.

Si tratta di un progetto ambizioso che incontra, come in tutte le rivoluzioni sistemiche, molte resistenze prima di tutto culturali, psicologiche e naturalmente di alfabetizzazione informatica sull’uso della P.E.C. e della firma digitale.

Il processo però è stato avviato e diventerà inarrestabile come avvenne, nel passaggio della scrittura dalla pietra alla pergamena: così oggi dalla carta al bit. Molteplici i progetti e molte sono le risorse che l’amministrazione regionale del Veneto ha destinato alla “modernizzazione” della Pubblica Amministrazione.

La Camera di Commercio di Treviso e Treviso Tecnologia unitamente all’Associazione per lo studio del diritto di Pordenone intendono contribuire all’approfondimento dei temi legati all’applicazione del Codice dell’amministrazione digitale ed alla figura del Responsabile della conservazione. Il convegno oggi proposto, si pone allora l’obiettivo di fare il punto dello stato dell’arte relativo alla conservazione in digitale sia nel pubblico che nell’impresa e di formare ed orientare i partecipanti ad un nuovo modo di pensare la gestione documentale.

Quando

Venerdì 22 novembre 2013

Dove

Presso la CCIAA di Treviso
P.zza Borsa, 31100 TV

Programma

14.00 - Welcome coffee e registrazione dei partecipanti

14.30 - Saluto di benvenuto

14.45 - Avv. Glauco Riem - docente di diritto delle nuove tecnologie / Avv. Gilberto Marzano - docente di diritto delle nuove tecnologie
La filosofia di una rivoluzione digitale fra norma e buonsenso.
La spending review e la valutazione dei possibili risparmi nella P.A. e nell’impresa.

15.10 - Giovanni Manca - Componente dell’Advisory Board ANORC, già dirigente ICT CNIPA
La sicurezza informatica e la gestione dei documenti portati in conservazione anche alla luce delle nuove regole tecniche pubblicate da DIGIT PA il 5 agosto 2011.
Le notificazioni a mezzo PEC: il quadro normativo. Gli aspetti giuridici delle diverse tipologie di firma elettronica, elettronica avanzata, qualificata e digitale.
Il DPCM del 22 febbraio 2013 sulle firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali.

15.40 - Dott.ssa Cristina Lugnani - Esperta di conservazione sostitutiva contabile / Dott. Felice Ungheri - Agenzia delle Entrate del Veneto
La fatturazione elettronica, la conservazione sostitutiva di fatture, DDT, documenti e scritture contabili e libri sociali. Accessi, ispezioni e verifiche dell’Amministrazione finanziaria. L’invio e la produzione dell’impronta degli archivi informatici.
Gli obblighi della fatturazione elettronica nella P.A.

16.10 - Ing. Elio Soldano - Direttore U.O.C. Servizio per l’informatica Azienda ULSS 9 di Treviso
Il Progetto Veneto Escape e la conservazione sostitutiva dei documenti clinici nell’Azienda Ulss 9 di Treviso.

16.10 - Ing. Andrea Boer - Dirigente dell’U.C. e-government e società dell’informazione
Le iniziative della Regione del Veneto in tema di dematerializzazione documentale, verso un Polo Archivistico Regionale.

16.50 - Presentazione dei seminari di approfondimento, successivi al convegno

17.10 - Domande e dibattito

17.30 - Fine lavori

Air Force 1 Low Upstep BR

 
© 2012
Polo tecnologico di Pordenone
Andrea Galvani
P.IVA 01472410933
Privacy policy
Cookie policy
crediti: Representa